Attività Sociali

Attività Sociali

Sono due gli appuntamenti con cui Legambiente celebra quest'anno a Taranto la Festa dell'Albero.Il primo, alle ore 9, al Parco del Mirto a Paolo VI, dove - insieme ai bambini dell'Istituto comprensivo Sandro Pertini, ai loro genitori e docenti, verranno messi a dimora un orniello, un leccio, un albero di Giuda ed alcune essenze aromatiche. Già l'anno scorso eravamo intervenuti, sempre insieme ad alunni e docenti del Pertini, mettendo a dimora dieci arbusti della macchia mediterranea,  un leccio e un albero di Giuda. Questa estate uno degli incendi che hanno…
Il laghetto con papiri e ninfee, il giardino roccioso dove è stato ricreato il paesaggio dei paesi sudamericani, il bosco di querce secolari, il giardino all'italiana con le sue geometrie di bosso e pittosforo, il giardino dei semplici con le sue piante aromatiche , il giardino dei profumi, il borgo antico risalente alla seconda metà del settecento, il giardino mediterraneo, la serra monumentale di mille metri quadrati con oltre duemila esemplari di piante grasse provenienti da tutto il mondo, il giardino segreto che custodisce in una vecchia cava tufacea le…
Sono ricominciate, con molte novità,  le attività del Gruppo d'Acquisto Solidale di cibi biologici e da agricoltura sostenibile promosso da Legambiente a Taranto, attivo ormaI da sei anni. Scegliere biologico è uno stile di vita che Legambiente vuole sviluppare per favorire il consumo di prodotti buoni, sicuri, di qualità, locali e sostenibili. L'agricoltura biologica può dare un contributo fondamentale alla tutela delle risorse naturali, dell'ambiente e delle biodiversità ed al contrasto dei cambiamenti climatici. Oltre ad offrirci cibo sano e di qualità contribuisce a valorizzare i territori, le tradizioni e lo sviluppo…
La  mattina sarà dedicata alla visita delle quattro chiese rupestri di Mottola più importanti per architetture e affreschi : San Nicola, San Gregorio,  Sant'Angelo e Santa Margherita .La chiesa rupestre di San Nicola a Casalrotto, definita  da molti studiosi come la "Cappella Sistina della civiltà rupestre", rappresenta uno dei più importanti esempi dell'arte medievale pugliese. Gli affreschi presenti al suo interno  coprono un arco cronologico che dalla fine del X secolo arriva alla prima metà del XIV. e la rendono una vera e propria pinacoteca d'arte sacra popolare pugliese. Tra i Santi…
Nuovo appuntamento con il mercatino di prodotti biologici e da agricoltura sostenibile promosso da Legambiente a Taranto per dare un contributo concreto alla diffusione del consumo di prodotti biologici, promuovendo l'incontro tra consumatori consapevoli e produttori che, non facendo uso di pesticidi, si impegnano a curare l'ambiente e la salute di tutti.Le forme di industrializzazione dell'agricoltura del Novecento sono tra i principali responsabili di molti degli attuali, più gravi squilibri ambientali del pianeta: cambiamenti climatici, minore disponibilità di acque di falda e di superficie, impoverimento del suolo, deforestazione, erosione genetica,…
Lunedì, 25 Settembre 2017 19:35

Escursioni d'autunno con Legambiente Taranto

Sono tre, una al mese,  le  mete proposte  questo autunno da Legambiente Taranto per trascorrere una bella giornata  a contatto con la natura o ammirando tesori d'arte .Si comincia domenica 15 ottobre  con, la mattina, le quattro chiese rupestri di Mottola più importanti per architetture e affreschi – databili dall'XI al XIV secolo: Santa Margherita o Marina per gli orientali, patrona delle gestanti, Sant'Angelo, unica nel suo genere in Italia perché a due piani, San Nicola di Myra, che conserva uno dei più antichi affreschi del Santo taumaturgo e, infine, San…
Pagina 1 di 21

Articoli correlati

Legambiente, Circolo di Taranto - Via Temenide 30/A • Web Agency: Capera.it

Privacy Policy