Escursioni

Escursioni

Il laghetto con papiri e ninfee, il giardino roccioso dove è stato ricreato il paesaggio dei paesi sudamericani, il bosco di querce secolari, il giardino all'italiana con le sue geometrie di bosso e pittosforo, il giardino dei semplici con le sue piante aromatiche , il giardino dei profumi, il borgo antico risalente alla seconda metà del settecento, il giardino mediterraneo, la serra monumentale di mille metri quadrati con oltre duemila esemplari di piante grasse provenienti da tutto il mondo, il giardino segreto che custodisce in una vecchia cava tufacea le…
La  mattina sarà dedicata alla visita delle quattro chiese rupestri di Mottola più importanti per architetture e affreschi : San Nicola, San Gregorio,  Sant'Angelo e Santa Margherita .La chiesa rupestre di San Nicola a Casalrotto, definita  da molti studiosi come la "Cappella Sistina della civiltà rupestre", rappresenta uno dei più importanti esempi dell'arte medievale pugliese. Gli affreschi presenti al suo interno  coprono un arco cronologico che dalla fine del X secolo arriva alla prima metà del XIV. e la rendono una vera e propria pinacoteca d'arte sacra popolare pugliese. Tra i Santi…
Lunedì, 25 Settembre 2017 19:35

Escursioni d'autunno con Legambiente Taranto

Sono tre, una al mese,  le  mete proposte  questo autunno da Legambiente Taranto per trascorrere una bella giornata  a contatto con la natura o ammirando tesori d'arte .Si comincia domenica 15 ottobre  con, la mattina, le quattro chiese rupestri di Mottola più importanti per architetture e affreschi – databili dall'XI al XIV secolo: Santa Margherita o Marina per gli orientali, patrona delle gestanti, Sant'Angelo, unica nel suo genere in Italia perché a due piani, San Nicola di Myra, che conserva uno dei più antichi affreschi del Santo taumaturgo e, infine, San…
In mattinata visita alla mostra Caravaggio e i caravaggeschi nell'Italia meridionale dalla collezione della Fondazione Roberto Longhi, allestita nel Castello Aragonese. Si tratta, come specificato nel titolo, di parte della collezione fiorentina di Roberto Longhi (Alba 1890 – Firenze 1970), considerato il più grande storico dell'arte del XX secolo, cui si deve la riscoperta di Caravaggio e del suo seguito. In mostra, oltre a una delle versioni del Fanciullo morso da un ramarro (l'altra è a Londra) di mano del maestro lombardo, una serie di dipinti di seguaci di Caravaggio…
Martedì, 23 Maggio 2017 21:31

Sul Sentiero degli Dei

La  tradizionale "tre giorni" proposta da LegambienteTaranto quest'anno si svolgerà dal 2 al 4 giugno nel Parco dei Monti Lattari che abbraccia l'intera penisola sorrentino-amalfitana (tutte le info sul parco sono sul sito http://www.parcoregionaledeimontilattari.it/)  In particolare ne percorreremo due degli itinerari più suggestivi, scelti tra i tanti che consentono di sperimentare  la convivenza tra montagna e mare, che in questo territorio è particolarmente stretta, compresi nella zona di Amalfi e di Agerola. Ai trekking si accompagnerà  l'incanto di Amalfi, Positano, RavelloQuesto il programma: Venerdì 2: trekking della Valle delle Ferriere con le sue cascate e…
ll Parco protegge un'ampia area della Basilicata che presenta importanti valori naturalistici, storici ed etno-antropologici e comprende la foresta di Gallipoli Cognato e i resti della fortificazione della città lucana edificata nel IV sec. a.C. sulla sommità del Monte Croccia.  Terra di boschi e di riti arborei, di angoli naturali di suggestiva bellezza, talvolta surreali, di foreste lussureggianti:Il nostro trekking partirà da Località Palazzo, nel comune di Accettura, con la visita ai resti di un vecchio abitato medievale che dà il nome al Parco stesso.Proseguiremo immersi nel bosco. "E' questo…
Pagina 1 di 7

Legambiente, Circolo di Taranto - Via Temenide 30/A • Web Agency: Capera.it

Privacy Policy