Il Territorio e il Mare

Il Territorio e il Mare

E' stata un successo la pulizia straordinaria della spiaggia di Lido Bruno promossa da Legambiente con l'iniziativa Spiagge Pulite. Decine i volontari che hanno partecipato, tra cui sei detenuti della Casa Circondariale di Taranto, tanti i sacchi di spazzatura raccolti –separati tra indifferenziata e vetro-plastica-carta. Alla fine della mattinata la spiaggia, nel frattempo riempitasi di bagnanti, era finalmente - pulita.Per l'associazione va sottolineato con favore il moltiplicarsi a Taranto di iniziative di volontariato organizzate spesso da gruppi spontanei di cittadini – in altri casi da associazioni e gruppi organizzati –…
Sabato, 29 Marzo 2014 14:27

Pino di Lenne: una storia infinita

Continua la inqualificabile vicenda del villaggio turistico abusivo "Pino di Lenne" di Palagiano: una vicenda di abusi ed omissioni lunga 35 anni ,ben nota a tutte le Autorità, con decine di esposti e, soprattutto, decine di Sentenze dei Tribunali Penali, Amministrativi e Civili, tutte assolutamente favorevoli allo Stato, al Comune ed a Legambiente che, spesso, è stata in giudizio anche come "sostituto" delle Pubbliche Amministrazioni. Ricorderemo soltanto l'ultima: la Sentenza n° 2484/2013 del 26 febbraio 2013, con cui il Consigli di Stato, ponendo fine ad una vicenda costellata di abusi,…
Legambiente aderisce alla manifestazione organizzata da LIBERA PUGLIA e dall' Istituto Comprensivo Gianni Rodari di Palagiano lunedì 24 marzo a Palagiano.  Riportiamo di seguito il breve comunicato di Libera PugliaAll'indomani della XIX Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, la famiglia di Libera si stringe intorno alla città di Palagiano dopo il triplice omicidio dello scorso 17 marzo, sulla quale indaga ora la DIA di Lecce, nel quale ha perso la vita il piccolo Domenico Petruzzelli di soli 3 anni.Per gridare contro la mafia e contro…
Giovedì, 21 Novembre 2013 22:35

Parco delle Gravine: una promessa mancata

Abbiamo già dibattuto  – e ancora dibatteremo – delle vicende ingarbugliate e complesse della lunghissima gestazione e della stentata nascita del più importante parco naturalistico e storico della provincia di Taranto, il Parco regionale della Terra delle Gravine. Proprio in questi giorni, il 20 dicembre prossimo, la legge istitutiva del Parco festeggia l'ottavo compleanno, ma, purtroppo, il parco non è ancora una realtà viva ed autonoma.Il Parco, che doveva essere una fondamentale occasione di sviluppo eco-compatibile del territorio tarantino - notoriamente vessato dai problemi connessi alla presenza invasiva della grande industria…
«La filosofia su cui sono impostate le modifiche alla legge regionale sulla caccia 27/98 aumenta ancor più la distanza tra la legge pugliese e la legge statale per la tutela della fauna selvatica (la legge 157/92) che in realtà dovrebbe recepire, trasformandola in una norma confusa e contraddittoria, poiché alcuni elementi di tutela sembrerebbero palesemente saltati».È questo il commento di Nino Morabito, responsabile nazionale fauna di Legambiente, e Francesco Tarantini, presidente di Legambiente Puglia, in seguito alla proposta di legge avanzata da Donato Pentassuglia che interviene a modificare la legge…
Dopo l'accordo nel 2011 tra le regioni Basilicata e Puglia l'invaso Pappadai, nell'isola amministrativa di Taranto tra Monteparano e Fragagnano, è stato occasionalmente riempito con le acque del Sinni per consentirne il collaudo. Sino ad allora era stata un'incompiuta più volte citata in inchieste giornalistiche come simbolo nazionale di spreco di denaro pubblico.Dopo l'avvenuto recente collaudo dell'invaso rimane il problema di fondo: il rifornimento di acqua. La questione è direttamente collegata alla vicenda Ilva. L'AIA del 2011, recependo le indicazioni della Regione Puglia, ha prescritto all'azienda l'uso dei reflui depurati…

Articoli correlati

Legambiente, Circolo di Taranto - Via Temenide 30/A • Web Agency: Capera.it

Privacy Policy