L'Industria

L'Industria

Circolo di Taranto    Taranto, 31 gennaio 2012 COMUNICATO STAMPA “I periti confermano quanto sostenuto da Legambiente in tutte le sedi e cioè che sono necessarie misure decisamente più’ rigorose per contenere il massiccio carico inquinante provocato dall’Ilva. L’azienda, da parte sua, con il ricorso al Tar contro l’Aia vuole “ammorbidire” le già insufficienti prescrizioni. Adesso Istituzioni e Ministero non possono far finta di niente e devono pretendere l’adozione di tecnologie e pratiche operative che minimizzino le emissioni.” Questo il commento di Lunetta Franco e Leo Corvace del Circolo tarantino di…
COMUNICATO STAMPA Legambiente, nella circostanza rappresentata dagli avv. Massimo Moretti ed Eligio Curci, si è costituita nei giorni scorsi in sede di TAR di Lecce in opposizione al ricorso che l’ILVA ha presentato con l’intento di ottenere l’annullamento delle prescrizioni più rigorose che le sono state imposte nell’A.I.A.. “Un tentativo” - dichiarano Lunetta Franco e Leo Corvace del circolo Legambiente di Taranto, “per sminuire ulteriormente la portata di un’autorizzazione nei cui confronti abbiamo già espresso, con le nostre osservazioni presentate al Ministero dell’Ambiente e con interventi in tutte le sedi,…
Pagina 22 di 22

Articoli correlati

Legambiente, Circolo di Taranto - Via Temenide 30/A • Web Agency: Capera.it

Privacy Policy