Domenica, 24 Marzo 2013 11:58

Volontari in azione: messi a dimora più di cinquanta alberi.

Sabato 23 marzo volontari di Legambiente e cittadini del quartiere Salinella hanno messo a dimora gelsi, nespoli, melograni, olivi, carrubi nella piazzetta che il Circolo Legambiente di Taranto sta "creando" tra via Lago di Monticchio e Via Golfo di Taranto grazie al contributo finanziario del CSV, al lavoro gratuito prestato da tecnici soci di Legambiente, al contributo economico di aziende, soci e cittadini.

Si tratta di un vero e proprio intervento di rigenerazione urbana di uno spazio abbandonato da anni, con la completa risistemazione di un intero isolato come area a verde, la realizzazione di aiuole piantumate con essenze vegetali autoctone, fornite dal Comune di Taranto, il rifacimento completo del marciapiede esistente. La gestione degli spazi a verde , resi nuovamente fruibili dopo i lavori, sarà affidata all' associazione Venti del Sud, che ne curerà la manutenzione quotidiana, in collaborazione con i cittadini residenti nel quartiere.

I lavori di sistemazione dell'area sono quasi terminati: restano da collocare, entro la fine di aprile, i giochi per i bambini. L'inaugurazione sarà una festa...

Chi vuole contribuire alla realizzazionedel progetto può fare una sottoscrizione con un bonifico bancario:

Beneficiario: LEGAMBIENTE CIRCOLO DI TARANTO,
Causale: PROGETTO SALINELLA

O telefonare al 339 1903406 per concordare un incontro.

Articoli correlati

Legambiente, Circolo di Taranto - Via Temenide 30/A • Web Agency: Capera.it

Privacy Policy