Escursioni

Escursioni

Il Parco Nazionale del Pollino  è la più grande area protetta di nuova istituzione in Italia. Tra le vette del Dolcedorme e di Cozzo del Pellegrino e gli orizzonti che si disegnano sulle acque del Tirreno e dello Jonio, lungo il massiccio montuoso calabro-lucano del Pollino e dell'Orsomarso, la Natura e l'Uomo intrecciano millenari rapporti che il Parco Nazionale del Pollino, istituito nel 1993, conserva e tutela sotto il suo emblema, il pino loricato. Ha vette tra le più alte del Mezzogiorno d'Italia. Dalle sue cime, oltre i 2200 metri…
Il Sentiero delle sette pietre,  recupera un antico sentiero contadino nelle Dolomiti lucane di circa 2 km, che collega i Comuni di Pietrapertosa e Castelmezzano - compresi tra "I Borghi più belli d'Italia"  ( https://borghipiubelliditalia.it/) - e che si sviluppa su quote variabili: da 920 metri a Pietrapertosa scende fino a 660 metri nella valle attraversata dal torrente Caperrino e risale a 770 metri a Castelmezzano.Il percorso trae ispirazione dai racconti, tramandati oralmente fra le generazioni e dall'immaginario collettivo su cui si fonda il testo Vito ballava con le streghe di…
Mattinata dedicata alla visita guidata di Ginosa, una piccola Matera. Vedremo  il Castello (solo dall'esterno, l'interno non è visitabile), di origine normanna (1080), ampliato nel 1400 e ristrutturato nel 1700, posizionato al centro della gravina su un pianoro, collegato alla via principale con un ponte che si affaccia su un fossato e, attraversando il centro storico  (di cui purtroppo alcune parti sono interdette per il rischio crolli,  la  Chiesa Madre, immersa nello scenario rupestre, dedicata alla vergine del Rosario con uno stile che unisce tardo gotico e rinascimento.Faremo una bella passeggiata sul fondo…
Primavera, tempo di escursioni e dei  Cammini di Bellezza  di Legambiente Taranto, rivolti ai soci di Legambiente, ai loro amici e a tutti coloro che vorranno cogliere l'occasione per unirsi a noi con il fine della scoperta, della ricerca di bellezza,  della valorizzazione del patrimonio culturale e del paesaggio.Questi i prossimi Cammini:Domenica 12 maggio, mattinata dedicata a Ginosa con il suo castello, la chiesa madre, i villaggi rupestri del Casale e della Rivolta, e pomeriggio nel Bosco di Sant'Antuono, nel territorio di Mottola, tra dolci colline, fragni, lecci, roverelle.Domenica 2 giugno, percorreremo…
Con l'arrivo della primavera partono i nostri Cammini di Bellezza rivolti ai soci di Legambiente, ai loro amici  e a tutti coloro che vorranno cogliere l'occasione per unirsi a noi con il fine della scoperta, della tutela e della valorizzazione del patrimonio culturale e del paesaggio.Dedicheremo la mattina di domenica 24 marzo a Barletta. Partendo dalle principali chiese (Cattedrale, Santo Sepolcro, Sant'Andrea - di cui ammireremo gli interni compatibilmente con gli orari delle funzioni religiose), e grazie alla loro storia stratificata e complessa, la visita si propone di analizzare il…
Domenica 18 novembre  andiamo  nelle terre del primitivo, a Manduria.Cominceremo la mattinata partendo dal Bosco Cuturi .Esteso per più di 35 ettari, il Bosco Cuturi fa parte della Riserva naturale regionale orientata del Litorale tarantino orientale ed è ciò che resta delle migliaia di ettari di fitta vegetazione spontanea che in passato ricopriva gran parte di questo territorio: la foresta oritana, proprietà di Federico II. L'area presenta un fitto sottobosco tipico della macchia mediterranea e costituisce un habitat ideale per numerose specie animali.Percorreremo la strada lo costeggia e poi, attraverso…
Pagina 1 di 9

Legambiente, Circolo di Taranto - Via Temenide 30/A • Web Agency: Capera.it

Privacy Policy