Consapevolezza Ambientale

Consapevolezza Ambientale

Italiani sempre più divisi sui nuovi bioshopper biodegradabili e compostabili, a pagamento, utilizzati per gli alimenti ed entrati in vigore dal 1 gennaio 2018: c'è chi li sostiene e che invece ha molti dubbi al riguardo, e non mancano in queste ore il proliferare di affermazioni inesatte su una novità che, invece, fa bene all'ambiente e aiuta a contrastare in maniera efficace l'inquinamento da plastica non gestita correttamente e il problema del marine litter. "Molti  hanno già dimenticato le immagini delle isole gallegianti di rifiuti, composte prevalentemente di plastiche, presenti…
Un Piano clima e energia per l'Italia efficace e redditizio, una roadmap di decarbonizzazione al 2030 e oltre per ridurre le emissioni di CO2 e creare lavoro, con vantaggi tangibili per l'ambiente, l'innovazione, la qualità della vita e l'economia: lo studio realizzato da Elemens per Legambiente (scaricabile dagli allegati) supera i limiti della Sen (che pure rappresenta un passo avanti nelle politiche energetiche italiane) e indica il percorso necessario e fattibile per il raggiungimento degli obiettivi previsti dall'Accordo di Parigi per fermare la crescita della temperatura del Pianeta entro 1,5-2 gradi.Come…
Anche quest'anno, in vista delle festività natalizie, prende il via  "Amore per il Territorio" che propone i panettoni artigianali di alta qualità prodotti in Sicilia, a Castelbuono, dai Fratelli Fiasconaro (http://www.fiasconaro.com/) che abbiamo avuto modo di apprezzare negli anni passati. Un tassello del percorso associativo con il quale, in questi anni, anche a Taranto, abbiamo inteso contribuire alla salvaguardia dell'identità dei nostri territori valorizzando le loro produzioni agroalimentari e le tradizioni gastronomiche che da esse derivano.Quest'anno il panettone, da 1 kg, viene proposto nelle seguenti due tipologie:- al cioccolato, con copertura…
Nella lotta contro le ecomafie e i ladri del futuro si sta percorrendo la giusta strada. A soli due anni dall'entrata in vigore della legge sugli ecoreati, nel complesso diminuiscono gli illeciti ambientali e il fatturato delle attività criminali contro l'ambiente. Un trend positivo, che lascia ben sperare. Negli allegati Ecomafia 2017 in pillole Nel 2016 i reati ambientali accertati delle forze dell'ordine e dalla Capitaneria di porto sono passati da 27.745 del 2015 a 25.889 nel 2016, con una flessione del 7%. Per dirla in altro modo, si tratta di…
Continua a crescere in Italia la generazione distribuita da energie pulite insieme all'innovazione energetica, accompagnata da un nuovo modo di essere cittadini prosumer (produttori-consumatori di energia) e dalla diffusione delle comunità dell'energia.Nel 2016, anche se con ritmi molto inferiori rispetto al passato, sono stati installati 396 MW di fotovoltaico, 282 MW di eolico, 140 di geotermico, 513 di bioenergie e 346 di miniidroelettrico. Le fonti rinnovabili hanno contributo a soddisfare il 34,3% dei consumi elettrici complessivi.Un dato in diminuzione per il secondo anno dopo 10 anni di crescita (nel 2006…
Per abbattere la logica dei muri, per trasformare le paure in speranza, grande mobilitazione popolare il 20 maggio a Milano. Insieme senza muri perché i valori della solidarietà umanitaria e del rifiuto della guerra, della violenza, dello sfruttamento, sono per noi prioritari, perché intorno ad una diversa politica dell'accoglienza dei migranti e del loro inserimento nel tessuto della società europea si gioca gran parte del futuro della nostra Europa, perché nella presenza diffusa di migranti nei nostri territori sta la possibilità stessa di un nuovo comune benessere e di un…
Pagina 1 di 21

Articoli correlati

Legambiente, Circolo di Taranto - Via Temenide 30/A • Web Agency: Capera.it

Privacy Policy