Mercoledì, 22 Aprile 2020 15:09

Noi torneremo ad abbracciarci presto. Lei ha bisogno di noi. Anche ora. Abbracciamola!

Per il 22 aprile, Giornata Mondiale della Terra, Legambiente  ha promosso in tutta Italia un grande Flash mob virtuale con gli hashtag  #Abbracciamola e #EarthDay per tenere alta l'attenzione, anche in questo momento difficile, sulla cura del nostro pianeta.

Da più parti infatti si levano voci preoccupanti sul fatto che per rilanciare la nostra economia post covid-19 sarebbe meglio mettere da parte le politiche di tutela ambientale. Legambiente è convinta, invece, che la ripresa di una vita e di una società migliore passi proprio per la cura dell'ambiente e dei beni comuni, anche per scongiurare il pericolo di una nuova crisi che rischia di colpire tutti noi: la crisi climatica.

Per questo abbiamo lanciato a tutti un appello per la l'Earth Day: anche se non possiamo ancora tornare ad abbracciarci tra di noi, facciamo tutti un piccolo gesto di affetto dal valore simbolico verso il pianeta: condividiamo una foto in cui abbracciamo la Terra!
Abbracciando un mappamondo, una foto della Terra, o anche un disegno, che possiamo preparare prima coinvolgendo i bambini o il resto della famiglia, o anche creando una piccola scultura o abbracciando una mappa geografica o un atlante. Largo alla creatività!

E tanti hanno risposto  al nostro appello: "Noi torneremo ad abbracciarci presto. Lei ha bisogno di noi. Anche ora. Il 22 aprile Abbracciamola!".  Negli Allegati  alcune delle foto inviateci e le immagini di alcuni dei disegni realizzati dai ragazzi delle scuole di Taranto  (***sulla nostra pagina facebook, https://www.facebook.com/legambiente.taranto/ , un breve filmato che le riunìsce). Distanti ma vicini, insieme ai loro docenti, nel ricordare la giornata per la salvaguardia della Terra, nella speranza di volare verso un futuro migliore.
Anche per la nostra città
.

Articoli correlati

Legambiente, Circolo di Taranto - Via Temenide 30/A • Web Agency: Capera.it

Privacy Policy