Temi

Al di là della legittimità costituzionale e dei contenuti tecnici e sanitari, ancora una volta si introducono compiti a carico dell'ARPA ma, con l'art. 3 bis (introdotto dalla legge di conversione), si stabilisce quanto segue: Art. 3-bis. (Piano sanitario straordinario in favore del territorio della provincia di Taranto). - 1. Al fine di contrastare le criticita' sanitarie riscontrate in base alle evidenze epidemiologiche nel territorio della provincia di Taranto, per il triennio 2013-2015, e' sospesa, nel limite di spesa di 10 milioni di euro annui, con riferimento all'azienda sanitaria locale…
Legambiente Puglia: «Bene l’adozione del Piano Amianto ma si faccia attenzione al nodo cruciale: lo smaltimento dei materiali. Per un’adeguata azione di bonifica è necessaria una idonea pianificazione per la realizzazione di una impiantistica di trattamento e smaltimento a supporto delle operazioni di bonifica» «Finalmente dopo quasi vent’anni anni la Giunta della Regione Puglia ha adottato il Piano Regionale Amianto previsto dalla legge 257/1992, che mise al bando la fibra killer nel nostro Paese. Adesso bisogna mettere in campo tutte le azioni necessarie per dare ai cittadini gli strumenti per…
Una giornata splendida. Per il suo sole quasi primaverile. Per le tante, belle persone che hanno partecipato.Per i circa duecento alberi messi a dimora. Per lo spettacolo della gravina. Per la comunità di Statte, viva e solidale. Bellissima giornata davvero. Entusiasmante. Senza retorica.Buon 2013Legambiente Taranto
 Emissioni inquinanti in Puglia: novità eclatanti da ARPA Puglia Bari, 19 dicembre 2012 - Il messaggio che i media hanno inteso trarre dalla conferenza organizzativa di ARPA Puglia tenuta ieri a Taranto è una “non-notizia” (“record negativo di emissioni inquinanti in Puglia”) come di seguito dimostrato (punto d). Le tre informazioni emerse dal convegno, che si riferiscono all’attuale situazione, sono invece: a) L’impressionante crollo del PM10 nelle due centraline del quartiere Tamburi (via Machiavelli e via Archimede) a partire dal settembre 2012, che, insieme ai valori di pm10 riscontrati nelle…
Mercoledì, 19 Dicembre 2012 20:06

Ecotassa rinviata al 2014

Ecotassa rinviata al 2014 Legambiente: “Vince il partito trasversale delle discariche. I signori dell’interramento dei rifiuti ringraziano” “Un errore grave e imperdonabile la proroga dell’ecotassa, in una regione come la nostra in cui oltre 200 comuni sono al di sotto del 25% di raccolta differenziata. Dal rapporto rifiuti 2012 di Ispra, la Puglia nel 2010 aveva smaltito in discarica il 67% dei suoi rifiuti urbani. Fra inerzie, resistenze culturali e questioni economiche, la Puglia continua ad essere fra le regioni che continuano ad affidarsi alla discarica per smaltire la maggior…
Mercoledì, 19 Dicembre 2012 12:20

UN ALBERO PER LA VITA - coltiva il futuro

Domenica 23 dicembre - Via San Francesco - STATTE L'APPELLO DI PATRIZIA: Io e alcuni ragazzi come segno di protesta a tutto questo inquinamento abbiamo intenzione di piantare un albero dando ad ognuno il nome di chi non c'è più a causa dell'aria marcia che respiriamo, o il proprio nome per far sapere a tutti che una Taranto migliore ci può essere. Alla morte vorremmo rispondere con la vita e sarebbe una cosa bellissima e magica riuscire in un'impresa simile. ....Saremmo felci e onorati se qualcuno ci desse una mano…

Legambiente, Circolo di Taranto - Via Temenide 30/A • Web Agency: Capera.it

Privacy Policy