Temi

Per ogni passo che facciamo sulle nostre spiagge incrociamo più di cinque rifiuti, oltre dieci ogni metro. Per lo più sono plastica, un frammento ad ogni passo, ma ad invadere i nostri litorali c'è di tutto: oggetti di ogni forma, materiale, dimensione, colore. Una mole incredibile che rappresenta soltanto la punta di un iceberg: i rifiuti in spiaggia e sulla superficie del mare rappresentano appena il 15% di quelli che entrano nell'ecosistema marino, mentre la restante parte galleggia o affonda. Rifiuti spiaggiati gettati consapevolmente arrivati da chissà dove o che…
Nella Guida Blu  di Legambiente e Touring Club Italiano  5 vele  è il punteggio più alto. Nella provincia di Taranto ottengono 4 vele il Litorale Tarantino Orientale, con le marine di Manduria – Maruggio – Pulsano, e 3 vele le marine di Castellaneta e Ginosa.In Puglia le 5 vele sventolano nei comprensori Alto Salento Adriatico formato dai Comuni di Otranto, Melendugno e Vernole; Alto Salento Jonico con i Comuni di Nardò, Gallipoli, Porto Cesareo e Racale; Costa del Parco Agrario degli Ulivi Secolari che comprende Polignano a Mare, Fasano, Monopoli, Ostuni e…
Trekking, viaggi in bici, vacanze a piedi, in canoa o a cavallo, nell'entroterra, tra borghi e cammini storici, senza dimenticare le località marine e lacustri a cinque vele 2020: il meglio dell'offerta turistica nazionale accuratamente selezionato in una guida on line per vacanze indimenticabili all'insegna del distanziamento fisico, della condivisione culturale e sociale.E'  Vacanze Italiane, la guida  gratuita di Legambiente e Touring Club Italiano con oltre 200 proposte di viaggi inaspettati a due passi da casa. Consultare Vacanze Italiane è semplice, basta andare al link https://www.touringclub.it/notizie-di-viaggio/vacanze-italiane-oltre-200-viaggi-inaspettati-a-due-passi-da-casa-la-guida-online dove sarà possibile leggere i vari itinerari suddivisi e scelti…
L'emergenza dell'inquinamento da rifiuti in mare ha assunto proporzioni allarmanti a livello globale. Un problema che riguarda da vicino anche il nostro "piccolo" Mar Mediterraneo. Un mare che costituisce meno dell'1% della superficie di mari e oceani del Pianeta e, nonostante sia uno dei 25 hot spot della biodiversità mondiale, è anche la sesta area di accumulo dei rifiuti al mondo.Un problema che ci riguarda direttamente: purtroppo, l'incidenza dell'inquinamento da rifiuti, specie all'inizio della stagione balneare, è ben visibile anche sulle nostre spiagge libere, spesso ridotte in condizioni da incubo.Stamattina…
Mentre proviamo a ripartire, segnati dall'emergenza coronavirus e dalle profonde e repentine modifiche dei nostri stili di vita che stiamo mettendo in campo per fronteggiarla, vogliamo invitare tutti a volgere uno sguardo al futuro, a quando questo momento critico sarà passato, e avanzare fin da ora una proposta per la nostra città che, ci auguriamo, sia discussa, accolta e fatta propria da tutta la comunità tarantina.Lo scorso settembre la Comunità Laudato si' (info al link https://comunitalaudatosi.org/il-progetto/ ), dopo la pubblicazione su Science di una ricerca che dimostra come una massiccia piantumazione…
L'annuncio che tra gli interventi ammessi al finanziamento del C.I.S Taranto è stata inserita la realizzazione di un Acquario localizzato nell'area degli ex Cantiere Tosi è un'arma di distrazione di massa per nascondere il fallimento dell'intervento dello Stato sul tema della bonifica del Mar Piccolo di Taranto i cui fondali continuano ad essere avvelenati da Pcb, diossine, metalli pesanti: cadmio, piombo, arsenico, rame, zinco, mercurio.Il primo Commissario straordinario per la bonifica di Taranto è stato nominato a gennaio del 2013, la bellezza di sette anni fa, l'attuale commissario, la dottoressa…
Pagina 1 di 115

Legambiente, Circolo di Taranto - Via Temenide 30/A • Web Agency: Capera.it

Privacy Policy