Temi

"Per superare l'emergenza coronavirus e per far ripartire le città italiane servono risposte e soluzioni eccezionali. Per questo, cari Sindaci, non vi limitate all'ordinario, non restituiteci le vecchie città. Il vostro mestiere richiede visione di futuro, soluzioni inedite, capacità di guidare la comunità verso frontiere nuove. E oggi che tutti abbiamo sperimentato una condizione eccezionale, non c'è momento migliore per osare lo straordinario. Insieme ce la possiamo fare".Con queste parole Legambiente scrive una lettera ai sindaci delle città italiane e al presidente dell'Anci Antonio Decaro indicando ai primi cittadini un…
Venerdì, 10 Aprile 2020 11:59

Un aiuto concreto a chi è in difficolta

777 scatolette di tonno da 80 grammi480 confezioni di pasta da 500 grammi384 passate di pomodoro da 700 grammi204 bottiglie di olio da 1 litro120 pacchi di biscotti da 250 grammi96 pacchi di biscotti da 700 grammi119 confezioni di caffè da 250 grammi80 confezioni di zucchero da 1 chilo40 confezioni di riso da 1 chilo.Questo è quello che abbiamo acquistato grazie ai contributi pervenuti sinora per la raccolta fondi lanciata da Legambiente Taranto il 2 aprile e destinata all'acquisto di beni di prima necessità per le famiglie in difficoltà della…
In questi giorni terribili cerchiamo di renderci utili praticando e promuovendo gesti di solidarietà per rimanere uniti e superare insieme questo momento, offrendo il nostro contributo alle istituzioni e ai cittadini in un periodo di emergenza non solo sanitaria, ma sociale. Continuiamo a fare quello che abbiamo sempre fatto: ci mettiamo a disposizione della comunità.In tutta Italia stiamo attivando iniziative di solidarietà a favore delle fasce più deboli della popolazione. A Taranto Legambiente avvia una raccolta fondi per l'acquisto di beni di prima necessità e, nella rete di iniziative che…
Ogni anno, il 21 marzo, primo giorno di primavera, Libera celebra la Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. L'iniziativa nasce dal dolore di una mamma che ha perso il figlio nella strage di Capaci e non sente pronunciare mai il suo nome. Un dolore che diventa insopportabile se alla vittima viene negato anche il diritto di essere ricordata con il proprio nome.Dal 1996, ogni anno, una città diversa, un lungo elenco di nomi scandisce la memoria che si fa impegno quotidiano. Recitare i nomi…
Un nuovo successo giudiziario nella lunga lotta dei cittadini di Taranto proprietari di immobili nel quartiere Tamburi di Taranto per ottenere il risarcimento del danno subito nei lunghi anni di soggezione alle immissioni di polveri provenienti dallo stabilimento ILVA di Taranto.Pubblichiamo integralmente il comunicato odierno dell'avvocato Massimo Moretti, socio di LegambienteTarantoLa decima sezione civile del Tribunale di Milano, con due ordinanze del febbraio 2020, una a firma del Presidente Relatore dr. Damiano Spera, e l'altra a firma della relatrice dr.ssa Grazia Fedele (Presidente dr.ssa Nadia Dell'Arciprete), ha riconosciuto il diritto…
Nell'accordo tra Governo e Mittal, per quello che abbiamo potuto leggere nell'istanza dei Commissari di Ilva in AS e in attesa di poter esaminare il testo integrale, si indica che, a fronte del nuovo Piano Industriale, sarà necessaria "la modifica e/o integrazione del Piano Ambientale coerentemente con il nuovo Piano Industriale. La nuova AIA dovrà includere un parere favorevole di compatibilità ambientale e, ove richiesto, un parere favorevole di compatibilità sanitaria oppure l'esito positivo di una procedura di valutazione del danno sanitario".Ove richiesto? Da chi? Da Mittal? Dal Ministro per…
Pagina 3 di 115

Legambiente, Circolo di Taranto - Via Temenide 30/A • Web Agency: Capera.it

Privacy Policy