Il Territorio e il Mare

Il Territorio e il Mare

Allarme depurazione e illegalità sulle costeIllegalità mare e litorali: registrate 2 infrazioni per ogni chilometro di costaSu 266 campioni di acqua analizzati dal laboratorio mobile di Goletta Verde, il 45% è risultato con cariche batteriche superiori ai limiti imposti dalla normativa. Si tratta di un punto inquinato ogni 62 km di costa.Le differenti condizioni metereologiche riscontrate nei tratti di costa durante i campionamenti, i periodi in cui sono stati effettuati i prelievi e le caratteristiche morfologiche che variano di regione in regione, non consentono la realizzazione di una classifica nazionale.…
Goletta Verde presenta i risultati del monitoraggio in Puglia: Cariche batteriche elevate per 9 campionamenti su 30. Criticità alle foci di fiumi, torrenti e scarichiLegambiente: "Dai monitoraggi di Goletta Verde risulta migliore la qualità delle acque in Puglia. Rimangono però le criticità su tutti i tratti di mare interessati dalle foci di fiumi e canali. Chiediamo al neo governatore Emiliano di istituire una cabina di regia fra assessorati competenti per puntare al massimo utilizzo in agricoltura dell'acqua depurata e affinata"Nove campionamenti sui trenta eseguiti lungo le coste pugliesi, in corrispondenza delle…
Dopo aver presentato all'Expo di Milano, insieme al Touring Club Italiano. "Il mare più bello"  la Guida Blu 2015, Legambiente lancia anche quest'anno l'invito a scegliere e segnalare entro il 23 luglio attraverso il sito internet  www.legambiente.it  al link  http://www.legambiente.it/lapiubella#.VXM9gLSJjIU e sui social network con  #laspiaggiapiùbella , la spiaggia più bella d'Italia per individuare i dieci lidi più affascinanti, caratteristici e speciali del Belpaese, quelli che hanno fatto della bellezza la propria principale risorsa. Insieme al nome della spiaggia l'nvito è anche a motivarne la scelta, perché la bellezza non è solo un dato estetico.Partiamo dai…
Sei diverse  regioni e sei diversi paesaggi compaiono nelle prime posizioni della nuova classifica delle 5 vele del Mare più bello, l'edizione 2015 della guida alla vacanze di qualità sulle coste dei mari e laghi italiani di Legambiente e Touring Club Italiano. Al primo posto svetta ancora una volta Castiglion della Pescaia (Gr) grazie ad una ormai consolidata politica di valorizzazione e tutela del territorio, accompagnata da iniziative di coinvolgimento e responsabilizzazione dei cittadini in tema di rifiuti, mobilità e turismo. Dalla Toscana alla Sicilia, in seconda posizione troviamo l'incantevole…
«Bloccare l'espansione di questa pandemia che sta distruggendo gli olivi del Salento è una priorità assoluta che non riguarda solo la Puglia, ma il territorio e l'economia nazionale e anche l'area Mediterranea. Legambiente chiede al Ministero delle Politiche Agricole e a tutte le regioni olivicole italiane di adottare misure urgenti per prevenire il rischio di propagazione sui loro territori del batterio killer, Xylella fastidiosa, ormai comprovato dal gruppi di ricerca di Bari come principale causa della morìa degli olivi. La sua ulteriore diffusione  rappresenterebbe un danno incalcolabile non solo per…
Quasi 7500 chilometri di litorali e oltre 1200 fiumi, il rapporto tra acqua e paesaggi costieri in Italia costituisce non solo un patrimonio ambientale unico, ma custodisce anche una parte importante dell'identità italiana, della sua storia e memoria collettiva, in continua trasformazione. I cambiamenti avvenuti in questi territori negli ultimi decenni sono molto rilevanti e in larga parte poco conosciuti e studiati.Il Concorso "Coste e Fiumi - paesaggi in mutazione" promosso da Legambiente e il Dipartimento di Rigenerazione Urbana dell'Ordine degli Architetti di Roma, nell'ambito della terza Biennale dello Spazio…

Articoli correlati

Legambiente, Circolo di Taranto - Via Temenide 30/A • Web Agency: Capera.it

Privacy Policy