La Città

La Città

Mercoledì, 08 Maggio 2019 19:17

Il Dossier Taranto di Legambiente

"Valutazione preventiva del danno sanitario, Bonifiche, Contratto Istituzionale di sviluppo, Risarcimenti: stop a narrazioni e fake news, servono fatti. Il Governo renda obbligatoria la VIIAS per il siderurgico e pubblichi il provvedimento in Gazzetta Ufficiale prima del prossimo incontro a Taranto". Così  Stefano Ciafani, presidente nazionale Legambiente, ha presentato in conferenza stampa a Taranto, insieme a Francesco Tarantini, presidente Legambiente Puglia, a  Lunetta Franco ed a Massimo Moretti, presidente e vicepresidente di LegambienteTaranto, il Dossier Taranto con le proposte e le richieste dell'associazione relative alla VIIAS (Valutazione preventiva dell'impatto ambientale e sanitario) ed alla Sicurezza…
Un anno fa avevamo denunciato pubblicamente, con un nostro comunicato ed un vasto corredo fotografico riportati da diversi organi di informazione, lo stato di degrado in cui versavano le aree limitrofe alle sorgenti ed alla foce del Galeso, segnalando la presenza -accanto a rifiuti di ogni sorta- anche di manufatti in eternit e di apparecchiature elettriche ed elettroniche, per i quali avevamo effettuato specifica segnalazione alla polizia municipale ed all'assessorato all'ambiente del Comune di Taranto.Siamo tornati, dopo un anno, sugli stessi luoghi, dove, nel primo giorno di primavera, accanto ad…
La riqualificazione di un'area abbandonata del quartiere 'Salinella' di Taranto:  è questo il progetto ambientale pensato per il capoluogo jonico che la Fondazione Megamark di Trani realizzerà in collaborazione con Legambiente Puglia. L'annuncio è stato fatto durante il consueto evento di beneficenza organizzato dalla Fondazione per premiare i vincitori di 'Orizzonti Solidali' 2018, il bando di concorso rivolto al terzo settore pugliese promosso dalla Fondazione e con il patrocinio della Regione Puglia e del suo assessorato al Welfare.Il progetto, denominato 'Salinella verde' e finanziato dalla Fondazione con 150 mila euro…
"Di fronte al crollo che ha interessato una parte dell'antico Acquedotto del Triglio non possiamo che provare sgomento nel rileggere quanto il nostro socio, Cataldo Portacci, scriveva nel 2016 in una lettera inviata al Ministro dei Beni Culturali, alla Regione Puglia, alla Soprintendenza Archeologica della Puglia, ai Sindaci di Taranto e Statte, e che Legambiente Taranto rilanciava pubblicamente il 3 maggio dello stesso anno" dichiara Lunetta Franco, presidente di Legambiente Taranto "Fin da allora si metteva in risalto il permanere di una drammatica situazione di pericolo riguardante le arcate superstiti…
Con un indice complessivo del  44,14%, di poco inferiore a quello dello scorso anno (era il 45,10%), Taranto si classifica all'82° posto in Ecosistema Urbano, il Rapporto annuale di Legambiente sulle performance ambientali delle città italiane, redatto con la collaborazione di Ambiente Italia e de Il Sole 24 ore (***  disponibile in versione integrale negli allegati ),  che vede le prime sei città in classifica Mantova, Parma, Bolzano, Trento, Cosenza, Pordenone, presentare indici superiori al 70%. Per Lunetta Franco, presidente di Legambiente Taranto: "Raccolta differenziata porta a porta dei rifiuti, realizzazione…
C'è un museo promesso a Taranto, un grande polo culturale e turistico, che resta ancora nel libro dei sogni e corre il rischio di cadere nel dimenticatoio.Per trovarne le prime tracce bisogna tornare all'ormai lontano 5 gennaio 2015 e ad uno dei tanti decreti salva Ilva poi diventato, a marzo dello stesso anno, legge dello stato italiano.Nessuno sembra ricordarlo, ma all'articolo 8 di quel decreto, al terzo comma veniva scritto; "I Ministeri dei beni e delle attivita' culturali e del turismo e della difesa, previa intesa con la Regione Puglia…

Articoli correlati

Legambiente, Circolo di Taranto - Via Temenide 30/A • Web Agency: Capera.it

Privacy Policy