Rifiuti

Rifiuti

Mercoledì, 21 Novembre 2012 12:51

Illumina il riciclo

La lampadina non funziona più e dovete sostituirla? Non gettatela via senza pensarci, è un rifiuto speciale e se viene disperso nell'ambiente può inquinare molto. A suggerirvi cosa è meglio fare saranno Legambiente ed Ecolamp (il Consorzio per il recupero e lo smaltimento delle sorgenti luminose a basso consumo esauste), che il prossimo week end dal 17 al 19 febbraio (e di nuovo dal 24 al 26) porteranno davanti a centri commerciali e supermercati la prima edizione di Illumina il riciclo, la campagna di sensibilizzazione sulla raccolta delle lampadine a…
Giovedì, 18 Ottobre 2012 18:49

Presentazione rapporto ISPRA

“L’aumento della produzione di rifiuti e la discarica come principale opzione di gestione sono due emergenze che l’Italia deve affrontare subito. Per risolverle serve il coraggio della politica, sia a livello nazionale che a livello locale”. Così il vice presidente di Legambiente Stefano Ciafani nel commentare i dati del rapporto rifiuti 2012 dell’Ispra, che evidenziano un aumento della produzione nazionale di rifiuti urbani e il corposo ricorso alla discarica come forma di smaltimento. “Per ridurre i conferimenti in discarica - dice Ciafani - i Comuni italiani, a partire dalle grandi città,devono massimizzare il riciclaggio e quindi adottare i…
Lunedì, 09 Luglio 2012 02:00

Comuni Ricicloni 2012

In Italia 1 Comune su 7 supera il 65% di raccolta differenziata, è il 13% dei comuni italiani  Ponte nelle Alpi (BL) in testa alla classifica per il terzo anno. Nel nord est i migliori sistemi di gestione dei rifiuti urbani. Al sud, Salerno si conferma fiore all'occhiello. Al nord le 5 regioni più virtuose, ma la Lombardia perde punti Al sesto posto si affacciano le Marche I “comuni ricicloni” saranno premiati il 10 luglio a Roma da Legambiente. E’ il Nord Italia ad aggiudicarsi il podio per la gestione…
Ci mancava il mercato ittico ai Tamburi per rendere ancora più difficile la vita nel quartiere che “ospita” l’Ilva e le sue emissioni inquinanti. Non bastavano le puzze provenienti dalla raffineria ENI e dagli altri stabilimenti industriali ad ammorbare l’aria dei Tamburi; ad esse si è aggiunta una nuova puzza: quella del pesce che marcisce nei cassonetti o nei pressi dei cassonetti collocati nell’area del mercato ittico galleggiante che evidentemente non vengono puliti a sufficienza. Un “bouquet” di essenze profumate da suggerire a qualche azienda di profumi che voglia lanciare…
Pagina 9 di 9

Articoli correlati

Legambiente, Circolo di Taranto - Via Temenide 30/A • Web Agency: Capera.it

Privacy Policy