Rifiuti

Rifiuti

Trattare i rifiuti come risorsa significa per Legambiente porsi l'obiettivo di arrivare al più presto, anche a Taranto, ad individuare per la TA.RI., la tassa che i cittadini pagano per lo smaltimento, il criterio della tariffazione puntuale, basata sulla quantità conferita di rifiuto non recuperabile o indifferenziato, destinata a premiare i cittadini che differenziano meglio e producono meno rifiuti ed a far pagare di più, invece, coloro che continuano a gettare indistintamente nella spazzatura plastica, vetro, alluminio, carta o frazione organica che, avviata a recupero, costituisce una materia seconda utilizzabile…
Per ogni passo che facciamo sulle nostre spiagge incrociamo più di cinque rifiuti, oltre dieci ogni metro. Per lo più sono plastica, un frammento ad ogni passo, ma ad invadere i nostri litorali c'è di tutto: oggetti di ogni forma, materiale, dimensione, colore. Una mole incredibile che rappresenta soltanto la punta di un iceberg: i rifiuti in spiaggia e sulla superficie del mare rappresentano appena il 15% di quelli che entrano nell'ecosistema marino, mentre la restante parte galleggia o affonda. Rifiuti spiaggiati gettati consapevolmente arrivati da chissà dove o che…
Dinanzi al Giudice per l 'Udienza Preliminare- dott. Carriere- si è celebrata lunedì 28 gennaio la prima udienza del proces so che accerterà le eventuali responsabilità penali a carico di nove imputati, tra i quali Claudio Riva e Fabio Riva, accusati di non aver effettuato " la dovuta ed obbligatoria attività di controllo e sorveglianza, nonché occultando il reale stato dei luoghi costituito da circa 5 milioni di tonnellate di cumuli di rifiuti pericolosi e non pericolosi di origine industriale situati su tutto l'argine sinistro della Gravina Leucaspide."Secondo l'ipotesi accusatoria,…
Nei giorni scorsi  Legambiente aveva segnalato al Comune di Taranto la presenza di amianto nei pressi del Cimitero di San Brunone, trasmettendo anche le foto che alcuni cittadini avevano inviato all'associazione. L'assessorato all'ambiente del  Comune, a seguito  della nostra segnalazione, ha effettuato una verifica e disposto un immediato intervento di bonifica a seguito del quale, secondo quanto riportato dalla stampa locale, sono stati raccolti ben 700 (settecento! ) chili di amianto mescolati a  44 quintali di altri rifiuti. Grazie alla tempestività dell'intervento - che ci fa piacere segnalare - sono stati…
«Legambiente plaude alle indagini del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Taranto, che hanno permesso di individuare ben 530.000 metri quadrati di suolo trasformato in discarica. La malagestione delle discariche è un punto nevralgico della nostra regione, problematica più volte denunciata in passato e sulla quale la nostra associazione da sempre fonda le sue battaglie.Se da un lato chiediamo che siano puniti i colpevoli, dall'altro la vicenda conferma l'urgenza di avviare azioni di bonifica interne allo stabilimento, questione sulla quale sollecitiamo i commissari a rendere noto quanto…
Lunedì, 15 Ottobre 2018 16:05

Pesca al rifiuto domenica 11 novembre

Domenica 11 novembre vedra' impegnati  in mare i gruppi sub, le scuole sub e le associazioni in stretta collaborazione tra loro e, a terra, i volontari di Legambiente ed i cittadini che vorranno unirsi a loro,  in una giornata  dedicata alla cittadinanza attiva ed al rispetto dell'ambiente. Sara' infatti organizzata una vera e propria ricognizione dei rifiuti  in mare lungo il litorale antistante il lungomare tarantino partendo alle ore 9.00 dal molo Santa Lucia, designato peraltro  anche come punto di ritrovo  conviviale a fine attività  nonche' utilizzato come base operativa e logistica…
Pagina 1 di 9

Articoli correlati

Legambiente, Circolo di Taranto - Via Temenide 30/A • Web Agency: Capera.it

Privacy Policy